Associazione Culturale

Visioni e Illusioni

Il grande cinema del '900
In collaborazione con Centro Sperimentale di Cinematografia / Cineteca Nazionale e Open Colonna

  • slide-02-la-ciociara
  • slide-01-mastroianni
  • slide-03-il-sorpasso
  • slide-04-sacco-e-vanzetti
  • slide-05-federico-fellini

L’Associazione Culturale “Visioni e Illusioni” ha come obiettivo quello di divulgare e far conoscere la storia del cinema italiano del ‘900 quale espressione viva della società del tempo rapportandola alla attualità. Il legame passato-presente, attraverso la cinematografia, è quindi occasione di approfondimento dei valori e delle dinamiche della società italiana.

Visioni e IllusioniL’idea nasce dal presupposto, sempre più condiviso, che il patrimonio storico, culturale, artistico e quindi anche cinematografico e fotografico italiano, non solo non sia valorizzato ma sia sempre più trascurato.

Obiettivo è anche quello di creare un luogo di incontro e confronto per discutere non solo di cinema ma anche di fotografia, libri, arte e di tutto ciò che attiene alle diverse forme di manifestazioni della cultura.

Una speciale attenzione sarà dedicata al coinvolgimento dei più giovani affinché siano partecipi dell’evoluzione sociale del nostro Paese.

In tale prospettiva l’Associazione intende inserirsi da subito nel dibattito culturale attraverso la proiezione mensile di un’opera cinematografica restaurata, scelta tra le più significative realizzate da registi rappresentativi del cinema italiano nel XX secolo.

Il Presidente Onorario dell’Associazione è il Maestro Giuliano Montaldo.

Per le proiezioni dei film, l’Associazione può usufruire di due prestigiose sedi: la Sala Trevi della Cineteca Nazionale, grazie alla sensibilità culturale del Direttore Marcello Foti, a cui si affianca la Sala De Luxe della Casa del Cinema,  in seguito  agli accordi sottoscritti ed alla collaborazione con il dott. Carlo Lanfranchi.

L’Associazione è già operativa ed ha avviato una serie importante di rapporti con Istituzioni ed Enti operanti nel settore della cultura, in particolare con il Ministero dei Beni Culturali, l’Università per Stranieri di Perugia, l’Università Roma Tre, l’Università LUISS , la RAI, l’American Academy in Rome, il Teatro dell’Opera, il Teatro Sala Umberto, il Teatro Brancaccio.

Sono stati, inoltre, stabiliti rapporti di collaborazione con la Cineteca Nazionale, la Fondazione Internazionale Accademia Arco, la Gangemi Editore, la Fondazione Operation Smile , l’Associazione Giovani Per Roma, il Palazzo delle Esposizioni, l’Open Colonna, Palazzo Altieri, il Complesso Monumentale di San Salvatore in Lauro, nonché instaurate relazioni con noti registi, autori e giornalisti.

L’Associazione è supportata da un Consiglio Direttivo presieduto da Ettore Spagnuolo, Vice Presidente Chiara Sabatini, Consiglieri Fabrizio Marte e Andrea Chiappetta e da un Comitato Scientifico composto da noti nomi del settore quali Raffaele Barberio, Guido Barlozzetti,  Alberto Castagna, Mauro Miccio, Patrizia Romani.

E’ stato costituito, inoltre, un Comitato di Revisori dei Conti presieduto dal magistrato della Corte dei Conti Dr. Claudio Gorelli, dall’Avv. Pierluigi Piselli e dall’Avv. Margherita Bulzacchelli.

E’ stato ricevuto il Patrocinio da RAI Cinema, mentre sono in corso le richieste alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, al Ministero dei Beni Culturali, al Comune di Roma.